top of page
LEGENDE.png

ESCURSIONI DIRETTAMENTE DALL'ALPINENCE

wanderungen direkt vom Alpinence1.png
  • (A) Malga Kühbergalm 2000 m - circa 1,5 ore

  • (B) Malga Riemerbergl 2050 m - circa 1,5 ore

  • (C) Laghi Kofelraster 2405 m - circa 2,5 ore

  • (D) Hoher Dieb (vetta) 2583 m - circa 3,5 ore

  • (E) Marschnell Alm - circa 2,5 ore

  • (F) Gasthof Steinerast - 1723m - 1 ora e mezza

  • (G) Gasthaus St.Moritz 1632 m - circa 50 minuti

  • (H) Schwemmalm 2145m - circa 3h

  • (I) Malga Kuppelwieser - circa 2,5 ore

  • (J) Inner Schwemmalm - circa 3 ore

  • (K) Peilstein (vetta) - circa 3 ore

  • (L) Weiberhimml - circa 20 minuti

Escursione circolare Alpinence - Kühberg - Riemerbergl

Alpinence-_Kühberg_-_Riemer_Bergl.png

Punto di partenza: Alpinence (punto giallo)

Durata: Alpinence alla Malga Kühbergalm 1:20 - Malga Kühbergalm alla Malga Riemerbergl:

30 minuti -  Malga Riemerbergl - Alpinence 60 minuti

Livello di difficoltà: medio

Dislivello : 500 m - Distanza: 9,2 km - Adatto a quando: maggio / giugno - fine ottobre

 

INDICAZIONI

Alla fine della strada inizia direttamente il sentiero escursionistico. Camminate per due minuti in discesa fino all'incrocio e svoltate a destra (in salita). Seguite le indicazioni per "Larcher Berger Säge". Arrivati alla sega, svoltate a destra e seguite le indicazioni per "Kühbergalm". Potete scegliere se prendere la strada forestale o i sentieri più brevi, dipende da voi. Appena sotto la "Kühbergalm", il sentiero escursionistico e le indicazioni proseguono verso la "Riemerberglalm". Dalla "Riemerberglalm", la strada forestale si dirama verso il parcheggio di "Simian" (segnalato come "St. Walburg"). Anche qui potete decidere se prendere la strada forestale o i sentieri segnalati. Tornati sulla strada principale, seguite la strada oltre il parcheggio fino alla prima curva a sinistra. Lì, svoltate a destra sul sentiero segnalato come "Larcher Berger Säge / Kühberg Alm / Hoher Dieb". Questo sentiero vi riporterà all'"Alpinence", dove dovrete svoltare a sinistra (in discesa) solo un'altra volta (segnalato come "St. Moritz e St. Walburg").

Malga Kühbergalm

kühbergalm.png

Punto di partenza: Alpinence (punto giallo)

Durata: 1: 20h 

Dislivello : 500 m - Distanza: 9,2 km -

Livello di difficoltà: medio

Adatto per quando: maggio / giugno - fine ottobre

 

INDICAZIONI

Alla fine della strada inizia direttamente il sentiero escursionistico. Camminate per due minuti in discesa fino all'incrocio e svoltate a destra (in salita). Seguite le indicazioni per "Larcher Berger Säge". Arrivati alla sega, svoltate a destra e seguite le indicazioni per "Kühbergalm". Potete scegliere se prendere la strada forestale o i sentieri più brevi, dipende da voi.

Il percorso di ritorno è lo stesso del percorso di andata.

 

Escursione circolare a Steinrast dall'Alpinence

steinrast.png

Punto di partenza:  Alpinence (punto giallo) 

Durata: 1:30 alla malga  - (totale 3 ore)

Altitudine:  360 m - Distanza: 6,5 km -

Livello di difficoltà:  facile - medio 

Adatto per quando: maggio/giugno – fine ottobre (anche in inverno con le ciaspole)

Le linee tratteggiate rosse sono percorsi alternativi

INDICAZIONI

Al termine della strada inizia direttamente il sentiero escursionistico. Camminate per due minuti in discesa fino all'incrocio e svoltate a destra (in salita). Seguite le indicazioni per "Larcher Berger Säge". Arrivati alla sega, svoltate a sinistra per il percorso più facile (non segnalato) oppure continuate dritto per il percorso più ripido e lungo (segnalato). Entrambi i percorsi si uniscono e quindi proseguono sul sentiero 4B fino a Steinrast. 

Percorso di ritorno: Da Steinrast, prendete il sentiero numero 9 fino all'Alpinhotel Falkomai, in direzione della stazione a valle di Weiberhimmel. Seguite la strada fino a quando sulla sinistra appare il bivio con il sentiero 3. Seguite il sentiero fino ad arrivare all'Alpinence.

 

Viceversa:

Dall'Alpinence, scendete sul sentiero 3 fino alla strada principale (segnalato come "St. Moritz"), in direzione della stazione a valle di Weiberhimmel. Da lì, seguite il sentiero numero 9 fino a Steinrast. A Steinrast, seguite il sentiero 4B fino a Windwerf e poi proseguite verso la Larcherberg Säge. Da qui, scendete lungo il sentiero 4A fino a Platzwies (segnalato come "St. Moritz") e poi continuate verso Innerlarcher fino all'Alpinence (sentiero 3).

 

Vom Alpinence aus

Alla malga Kuppelwieser Alm

kuppelwiese.png

Punto di partenza: Alpinence (punto giallo)

Durata: 1: 30h andata - (totale 3h)

Dislivello : 360 m - Distanza: 6,5 km -

Livello di difficoltà: medio

Adatto per quando: maggio / giugno - fine ottobre (anche in inverno con le ciaspole)

Le linee rosse tratteggiate sono percorsi alternativi

 

INDICAZIONI

Alla fine della strada inizia direttamente il sentiero escursionistico. Camminate per due minuti in discesa fino all'incrocio e svoltate a destra (in salita). Seguite le indicazioni per "Larcher Berger Säge". Arrivati alla sega, svoltate a destra come indicato (sentiero segnalato in rosso, più lungo) oppure continuate dritto (non segnalato - sentiero più breve). Entrambi i sentieri si uniscono e quindi proseguono sul sentiero 4B fino a Steinrast. Successivamente, seguite il sentiero numero 11 fino a Kuppelwieser Alm.

Percorso di ritorno: Da Steinrast, seguite lo stesso percorso. Prendete il sentiero numero 9 fino all'Alpinhotel Falkomai, in direzione della stazione a valle di Breiteben. Seguite la strada fino a quando sulla sinistra appare il bivio con il sentiero 3. Seguite il sentiero fino ad arrivare all'Alpinence.

Da Alpinence a St Moritz e poi a Schwemmalm

Schwemmalm und Mutegg.png

Punto di partenza: Alpinence (punto giallo)

Durata: Via per St Moritz 50 minuti - Via per Schwemmalm 2 ore e 45 minuti

Dislivello : 800 m - Distanza totale: 11,2 km -

Livello di difficoltà:   facile per St Moritz - medio per Schwemmalm

Adatto per quando: maggio / giugno - fine ottobre

Le linee rosse tratteggiate sono percorsi alternativi

 

INDICAZIONI

Dal punto di partenza dell'Alpinence, seguire il sentiero escursionistico 3 in discesa, seguendo le indicazioni per "St. Moritz", fino ad arrivare alla strada principale. Da lì, seguire la strada in salita fino a quando, sul lato sinistro, il sentiero si biforca con indicazioni per "St. Moritz". (Se il sentiero è ancora chiuso, è possibile continuare per qualche metro fino al ristorante Weiberhimml. Passandoci dietro, si arriva alla seggiovia, dove si prosegue seguendo la pista da sci in salita fino a quando si trova l'incrocio a sinistra per St. Moritz).

Al parcheggio, seguire ripidamente in salita il segnavia numero 6 in direzione Schwemmalm fino al primo bivio, quindi tenersi sulla sinistra e, dopo aver attraversato il bosco per un po', si raggiunge una strada forestale. Proseguire a sinistra sulla strada oltre fino a un prato. Alla fine del prato, il sentiero si divide; prendere a destra la strada forestale in salita (segnalata come numero 6), quindi prendere un sentiero che taglia a destra e, per un breve tratto, attraversare il bosco in salita. Attraversare la strada forestale, il sentiero prosegue diritto in salita attraverso il bosco e i pascoli alpini, per poi nuovamente incrociare la strada forestale. Proseguire a sinistra lungo questa fino al prossimo bivio. Il percorso di ritorno è lo stesso.

 

Escursione circolare Alpinence - Marschnell - Riemerbergl

Marschnell - Peilstein.png

Punto di partenza: Alpinence (punto giallo)

Durata: Alpinence a Marschnell: 2 ore lì

Livello di difficoltà: medio (sul sentiero 4A in direzione Kühberg Alm = difficile - ca.3,5 ore lì)

Dislivello positivo : 650 m - adatto per quando: giugno - fine ottobre

Le linee rosse tratteggiate sono percorsi alternativi

 

INDICAZIONI

Alla fine della strada inizia direttamente il sentiero escursionistico. Camminate per due minuti in discesa fino all'incrocio e svoltate a destra (in salita). Alla prima incrocio a T, svoltate a destra (leggermente in discesa) lungo il sentiero 4A fino alla strada principale. Seguite la strada verso sinistra in salita fino a Simian, dove si trova il punto di partenza per la Riemerbergl Alm. Proseguendo dritto lungo la strada, si arriva a Riem, che è il punto di partenza per la Marschnell Alm. Attraverso il sentiero 10A si raggiunge la Marschnell Alm. Potete tornare indietro seguendo lo stesso percorso oppure prendere il sentiero 4 attraverso la Riemerberglalm.

Oltre i laghi Kofelraster al gran ladro

Kofelraster Seen Hoher Dieb.png

Punto di partenza: Alpinence (punto giallo)

Durata: 2,5 ore ai laghi Kofelraster e 3,5 ore in totale all'alto ladro

Livello di difficoltà: difficile

Dislivello: 1020 m - adatto a quando: fine giugno - inizio ottobre

 

INDICAZIONI

Alla fine della strada inizia direttamente il sentiero escursionistico. Camminate per due minuti lungo il pendio ripido fino all'incrocio e svoltate a destra (in salita). Seguite le indicazioni per "Larcher Berger Säge". Arrivati alla segheria, svoltate a destra e seguite le indicazioni per "Kühbergalm". Sia che decidiate di prendere la strada forestale o le scorciatoie, dipende da voi.

Una volta arrivati alla Kühbergalm, seguite le indicazioni per "Hoher Dieb" fino ai Kofelraster Seen. Arrivati al primo lago, continuate a seguirlo e seguite sempre le indicazioni per "Hoher Dieb" (circa 1 ora rimanente).

Intorno alla casa (Passeggiata)

Hausrunde.png

Punto di partenza: Alpinence (punto giallo)

Durata: 1h

Livello di difficoltà: facile

Dislivello: 50 m - Adatto per quando: marzo / aprile - novembre / dicembre

 

INDICAZIONI

Passate oltre la cappella e seguite la strada rurale fino a poco prima del primo incrocio. Sulla sinistra troverete il cartello segnaletico per Riemerbergl Alm / Hoher Dieb. Seguite questo sentiero in salita e tenetevi a sinistra. Cambiamo al sentiero 4A che svolta a sinistra e prosegue lungo una lunga e retta strada forestale. L'Alpinence è già visibile sotto di noi. Alla prossima svolta a sinistra (segnaletica "St. Moritz"), scendiamo passando per Platzlwies e torniamo di nuovo all'Alpinence.

Weitere Wanderungen

Altri escursioni

Sul vecchio sentiero fontana bianca

Auf_dem_alten_Weißbrunnweg.png

Punto di partenza: Santa Gertrude

Durata: 3,5 ore in totale

Livello di difficoltà:   medio

Distanza: 9,7 km

Dislivello: 500 m - Adatto per quando: marzo / aprile - novembre / dicembre

 

INDICAZIONI

Da S. Gertrude si segue il SAT n° 140 al Montesole attraverso prati, costegginodo i gruppi di masi Bach e Pilsen. Il sentiero Fontana Bianca porta in leggera salita e attraverso bosco fino al Lago Fontana Bianco che si aggira sul SAT n° 101. Seguire la marcatura fino alla Malga Fiechtalm, quindi svoltare a sinistra e tornare attraverso il Sentiero Fontana Bianca n°107 di nuovo a S. Gertrude. 

Zur Kirchbergalm mit evtl. Erweiterung zur Haselgruberhütte

Kirchbergalm.png

Punto di partenza:  St. Fermata autobus Gertraud -Google Maps - o in chiesa -Google Maps

Durata:  1h 50 minuti fino alla malga Kirchbergalm + 2h fino al rifugio Haselgruberhütte

Livello di difficoltà: molto facilea Kirchbergalm -difficile al rifugio Haselgruberhütte

Itinerario: 5 km - 12 km

Altitudine: 350m / 1000m -Adatto per quando: Giugno - fine ottobre

INDICAZIONI

Lasciamo l'auto nel parcheggio presso la chiesa e seguiamo il sentiero n° 106, un emozionante percorso tra prati e boschi. Un pittoresco ruscello ci accompagna. Dopo un ponte di legno il sentiero diventa per un po' ripido, ma presto ci troviamo sulla strada forestale, che non lasciamo più (a meno che non abbiamo voglia di prendere una scorciatoia). Da ora in poi il sentiero è contrassegnato con il numero 108. Si sale fino alla malga Köllgrubalm (1638 m) senza servizi. Qui la valle si allarga e offre alle mucche spazio per pascolare. Proseguiamo, lasciamo sulla destra la fatiscente capanna delle genziane e seguiamo alcune serpentine oppure prendiamo la scorciatoia. Con il passeggino è consigliabile restare sulla strada forestale. All'inizio dell'estate i resti delle valanghe testimoniano ancora la forza della natura nella valle. Di nuovo sulla strada forestale siamo quasi arrivati alla nostra meta, la Kirchbergalm (anche Kirchbergkaser) a 1887 m. Se si vuole andare oltre si può seguire la strada forestale, salire all'Haselgruber Joch/Rabbijoch (2460 m) e poi attraversare fino all'Haselgruber Hütte (2425 m) (circa altre 2 ore senza bambini). Il ritorno avviene attraverso la via di salita

Mancia: Con il passeggino o la bicicletta è meglio partire dalla fermata dell'autobus, superare il Lahnersäge e prendere la strada forestale fino alla malga Kirchbergalm. La strada forestale termina poco dopo la Kirchbergalm

Malga Spitzenalm

Spitzner Alm.png

Punto di partenza:  St. Walburg vicino al bacino idrico

Durata:  Solo andata: 2 ore e 30 minuti 

Livello di difficoltà: medio

Itinerario: 14 km

Altitudine: 750 milioni  -Adatto per quando: Inizio giugno - fine ottobre

INDICAZIONI

Dopo aver attraversato la diga si dirama a sinistra (in leggera discesa) una strada forestale (segnavia n. 27). Seguitela in salita fino alla Spitzenalm. Potete anche utilizzare i sentieri segnalati attraverso il bosco. Dalla malga si ritorna a Dreieckwies per la stessa strada.

(Perfetto anche per mountain bike ed e-bike)

Alla  Malga Kirchbergalm

Kirchbergalm.png

Punto di partenza: St. Gertraud presso la chiesa

Durata: andata: 1h 30min

Livello di difficoltà: facile

Distanza: 9 km in totale

Dislivello : 350 m - adatto a quando: inizio giugno - fine ottobre

 

INDICAZIONI

Lasciamo l'auto nel parcheggio vicino alla chiesa e seguiamo il segnavia 106. Dopo un ponte di legno si sale un po 'ripida, ma in breve siamo sulla strada forestale, che non lasciamo se non scorciatoia. D'ora in poi il sentiero segna il numero 108. Si sale alla malga incolta Köllgrubalm (1638 m). Si prosegue, si lascia la fatiscente Enzianhütte e si seguono alcuni tornanti o si prende la scorciatoia. Tornati sulla strada forestale, siamo quasi a destinazione, alla Kirchbergalm a 1887 m. Qui si producono burro e formaggio. Se vuoi andare oltre, puoi seguire la strada forestale, salire a Haselgruber Joch / Rabbijoch (2460 m) e poi attraversare al rifugio Haselgruber (2425 m)

(circa altre 2 ore). La via del ritorno è tramite il sentiero di salita.

Malga Auerbergalm

auerbergalm.png

Punto di partenza: San Nicola

Durata: Andata: 1h 20min

Livello di difficoltà: facile

Distanza: 5km

Dislivello : 350 m - adatto per quando: metà giugno - metà ottobre

 

 

INDICAZIONI

Da St. Nikolaus o dalla strada della valle sotto il paese, seguire il segnavia 18, in gran parte sul vecchio sentiero alpino o lungo il sentiero forestale più lungo ma meno ripido sui pendii della valle Auerberg attraverso boschi di conifere fino alla malga Auerbergalm (1.644 m ; punto ristoro; dal punto di partenza poco meno di 1, 5 ore) - Discesa: per sentiero di salita, per cui in alcuni punti si può scegliere il sentiero o la strada in alternativa al percorso intrapreso in salita (circa 1 ora).

Attraverso le malghe Flatschberg fino al Schusterhüttl

Flatschberg_Schusterhüttl.png

Punto di partenza:  Parcheggio Tufer al Flatschhöfe - Google Maps

Durata:  Là: 30 minuti Vordere Flatschbergalm - 1h hintere Flatschbergalm - 2h 15 Schusterhüttl

Livello di difficoltà: molto facile a Flatschbergalmen - medio allo Schusterhüttl

Itinerario: 2 km - 8 km

Altitudine: 200 milioni - 540 milioni  -Adatto per quando: Metà giugno - metà ottobre

INDICAZIONI

Dal parcheggio prima sul segnavia 143, poi svoltare a destra e prendere il sentiero 146 fino all'Öbersten Hof. Continuare in salita, poi girare a sinistra e prendere il sentiero 147 fino al rustico Schusterhüttl. Seguite il sentiero n° 12 fino alla malga Hinteren Flatschberg Alm, girate a sinistra e seguite il sentiero n° 143 passando davanti alla malga Vorderen Flatschberg Alm fino al punto di partenza. Il ritorno può essere effettuato anche passando per la malga Kaserfeld Alm. Dal rifugio Schusterhüttl prendiamo il sentiero n° 12 a sinistra e lo seguiamo per 20 minuti fino al cartello successivo, che ora dice Kaserfeld Alm. Dalla malga Kaserfeldalm si ritorna al parcheggio Flatschhöfe lungo il sentiero 146.

Malga Kaserfeldalm

kaserfeldalm.png

Punto di partenza: Santa Gertrude

Durata: solo andata: 1h 50min

Livello di difficoltà:   medio

Distanza: 7km

Dislivello: 590 m - Adatto a quando: metà giugno - metà ottobre

 

INDICAZIONI

Da S. Gertrude si parte seguendo il SAT n° 143 fino al Maso Stein. Sul Sentiero Burgstallweg si sale, quindi svoltare a destra e continuare sul SAT n° 145 in leggera salita fino alla Malga Kaserfeld. Si scende lungo il SAT n° 4 A a serpentine attraverso il bosco fino al fondovalle. Sull'Alta Via della Val d'Ultimo si ritorna verso S. Gertrude al punto di partenza. 

Malga Flatschbergalm e Schusterhüttl

Flatschberg_Schusterhüttl.png

Punto di partenza: parcheggio St. Gertraud nel bosco

Durata: 3h

Livello di difficoltà:   medio

Distanza: 7,9 km in totale

Dislivello positivo : 540 m - adatto per quando: giugno - ottobre

 

INDICAZIONI

Attraverso la Val d'Ultimo fino a St. Gertraud e su verso Flatschhöfe fino ai vicini parcheggi nel bosco.

 

INDICAZIONI

Dal parcheggio prima sul segnavia 143, poi a destra e sul sentiero n. 146 fino all'Obersten Hof. Più in alto, poi a sinistra e sul sentiero 147 fino alla Schusterhüttl. Scendere al segnavia 12 fino alla Malga Hinteren Flatschberg Alm. Svoltare a sinistra e prendere il sentiero nr.143 oltre la Malga Vorderen Flatschberg fino al punto di partenza.

Ultner Höfeweg - Sentiero dei masi Val d'Ultimo

ultner_höfelauf.png

Punto di partenza: Kuppelwies (in alternativa, da St. Nikolaus o da St. Gertraud)

Durata: da 2 a 5 ore

Livello di difficoltà:   facile - medio - difficile

Distanza: 18 km in totale

Dislivello : 270 m - adatto a quando: fine aprile - inizio novembre

 

 

INDICAZIONI

L'Ultner Höfeweg va da Kuppelwies (1145 m) via St. Nikolaus (1256 m) fino a St. Gertraud (1519 m) e da lì torna sull'altro lato della valle. Poiché la distanza totale è di quasi 18 chilometri, è consigliabile pianificare questo tour come tour di un giorno o come tour in due fasi. Dal parcheggio si attraversa la strada, si costeggia un maneggio e si entra nel bosco, dove un piccolo ruscello conduce all'inizio del sentiero. Presto il sentiero conduce oltre prati e fattorie. Il più delle volte il percorso è pianeggiante, con brevi pendenze da padroneggiare nel mezzo. A St. Gertraud si trovano anche i famosi larici primordiali. Tu cammini. Al Lahner Säge, una delle quattro case del parco nazionale del Parco Nazionale dello Stelvio , si attraversa la strada per tornare a Kuppelwies sull'altro lato della valle. Parte del percorso qui è su strada asfaltata, ma torni sempre nella foresta. Il tour termina alla stazione a valle Schwemmalm, il punto di partenza.

 

Rotta, altitudine e tempo

Kuppelwies (1145 m) - St. Nikolaus (1262 m): 3.533 m - 1 ora.

Kuppelwies - St.Gertraud (1395 m): 8.599 m - 2,40 ore

Kuppelwies - St.Gertraud - Urlärchen (1420 m): 9.802 m - 3 ore.

Kuppelwies - St. Gertraud - St. Nikolaus: 13.478 m - 4.00 ore

Kuppelwies - St.Gertraud - Kuppelwies: 17.626 m - 5.10 ore.

 

Alla Malga Fiechtalm

fiechtalm.png

Punto di partenza: parcheggio Weißbrunn (anche l'autobus escursionistico parte ogni ora da St.Gertraud, poiché la strada di montagna per Weißbrunn è molto stretta)

Durata: 1 ora

Livello di difficoltà:   molto facile

Adatto con un passeggino

Distanza: 7,9 km in totale

Dislivello : 130 m - adatto a quando: inizio giugno - fine ottobre

 

INDICAZIONI

Partiamo dal parcheggio seguendo la segnaletica “Fiechtalm” e costeggiamo il lago su una strada forestale fino ad arrivare ad un bivio. Qui scegliamo il sentiero escursionistico ampio e pianeggiante. In breve raggiungiamo un piccolo ponte che ci riporta sulla strada forestale. Adesso è un po 'in salita. Dopo circa un'ora raggiungiamo la Fiecht Alm, dove la cucina è davvero deliziosa. C'è sempre un barbecue la domenica d'estate. In questi giorni è consigliabile prenotare un tavolo in anticipo telefonicamente. Alla Fiechtalm non c'è solo uno spuntino, ma anche formaggio fatto in casa da acquistare.

Escursione circolare nell'Ultimo posteriore - facile

Fiecht2.png

Punto di partenza: parcheggio Weißbrunn (anche l'autobus escursionistico parte ogni ora da St.Gertraud, poiché la strada di montagna per Weißbrunn è molto stretta)

Durata: 3 ore in totale - 40 minuti fino alla Fiechtalm

Livello di difficoltà: facile
Distanza: 7,9 km in totale

Dislivello : 130 m - adatto a quando: inizio giugno - fine ottobre

 

INDICAZIONI

Partiamo dal parcheggio seguendo la segnaletica “Fiechtalm” e costeggiamo il lago su una strada forestale fino ad arrivare ad un bivio. Qui scegliamo il sentiero escursionistico ampio e pianeggiante. In breve raggiungiamo un piccolo ponte che ci riporta sulla strada forestale. Adesso è un po 'in salita. Dopo circa un'ora raggiungiamo la Fiecht Alm, dove la cucina è davvero deliziosa. C'è sempre un barbecue la domenica d'estate. In questi giorni è consigliabile prenotare un tavolo in anticipo telefonicamente. Alla Fiechtalm non c'è solo uno spuntino, ma anche formaggio fatto in casa da acquistare.

Dalla Fiechtalm c'è di nuovo una breve salita. Con la strada 107 si arriva al lago dei pescatori. D'ora in poi seguite le indicazioni per "Weißbrunn" fino a tornare al parcheggio.

Sentiero dei dinosauri

Dinosaurierlehrpfad.png

Punto di partenza: San Felice - Nostra Signora del Bosco

Durata: 1,5 ore lì

Livello di difficoltà: facile
Distanza: 4,1 km in totale

Dislivello positivo : 130 m - adatto per quando: metà giugno - metà ottobre

 

 

INDICAZIONI

Il percorso inizia di fronte alla chiesa, da dove si vede già il primo dinosauro e il relativo tabellone informativo. Dapprima va relativamente ripido su un vialetto asfaltato fino al Gasteig-Hof. Dritto, oltre una fattoria fatiscente, una strada forestale sale leggermente verso il Gampenpass . Il sentiero si unisce alla strada principale poco prima della sommità del passo e dopo circa 100 metri si raggiunge l'ultimo tabellone informativo. La via del ritorno è la stessa.

Sentiero naturalistico al castello di Eschenlohe

Naturlehrpfad.png

Punto di partenza: parcheggio poco prima del paese di San Felice

Durata: lì : 2h

Livello di difficoltà:   medio
Distanza: 6 km in totale

Dislivello: 110 m - Adatto per quando: maggio - novembre

 

INDICAZIONI

Dall'ufficio turistico si va verso il centro del paese, dove si trova il primo cartello. Il sentiero sale dapprima ripido sopra un insediamento e poi scende dolcemente fino a Kirchbach. Proseguiamo su un sentiero pianeggiante attraverso un bosco di latifoglie. Oltre i margini di prati e boschi, l'escursione sale dolcemente al "Holznergraben". Si arriva a Holzneregg tramite una strada di accesso e attraverso un bosco di faggi. Da lì scende alla strada principale. Lo attraversiamo e proseguiamo fino alla torre del castello di Eschenlohe , dove termina il sentiero naturalistico. Restituisci allo stesso modo. Eventualmente rientro a St. Pankraz con l'autobus pubblico (fermata sulla strada principale in uscita). Il sentiero natura offre 16 diverse stazioni per affrontare la natura.

Sentiero malghe Proves

erlebnis.png

Punto di partenza:  Parcheggio Hofmahd vicino a Proveis - Google Maps

Durata:   Malga Cloz (5min), Malga Revo (10min), Malga Untere Kesslalm (30min)

Solo andata per Proves: 2h 

Livello di difficoltà: molto facile a Revò, Cloz e alla malga Kesselalm inferiore - medio a Proves e ritorno passando per malga Laureineralm
Itinerario: 12 km in totale

Altitudine: 350 milioni  -Adatto per quando: Inizio giugno -  fine ottobre

 

INDICAZIONI

Il parcheggio Hofmahd si trova sulla sinistra, subito dopo il tunnel. Seguire il parcheggio in direzione Proves e attraversare il tunnel a destra tramite un cavalcavia. Seguire le indicazioni del sentiero avventura (verde, bianco, rosa). Dopo 10 minuti si raggiunge la Malga Cloz, dopo altri 10 minuti si arriva alla Malga Revo, sempre seguendo il sentiero avventura si arriva dopo altri 20 minuti alla Malga Kesselalm inferiore. Da lì si segue il sentiero avventura fino a Proveis. Il ritorno è lo stesso oppure attraverso la Laureineralm per fare un percorso circolare.

Via Malga Felixer Alm fino al Felixer Weiher

felixer weiher.png

Punto di partenza: parcheggio poco prima del paese di San Felice

Durata: Andata: 1h 40min

Livello di difficoltà:   facile
S trekking: 7,2 km totali

Dislivello: 350 m - adatto a quando: inizio giugno - fine ottobre

 

INDICAZIONI

Dal parcheggio (1329 m) si incontra una strada forestale in leggera pendenza. Attraversiamo una vecchia segheria e presto ci incamminiamo in un bosco di larici con prati. Restiamo sulla strada forestale. Continuando a salire, raggiungiamo la Felixer Alm (1630 m) in circa 1:30 ore, dove possiamo rafforzarci. Uno stretto sentiero nel bosco ci porta al lago. Dopo 10 minuti vediamo lo stagno Felix , noto anche come Tretsee. Prima di tornare a valle, dovresti fare un'escursione intorno al lago con la sua isola. Per il ritorno scegliamo lo stesso percorso del percorso.

 

CARATTERISTICHE SPECIALI: Continua l'escursione al belvedere di Schönegg (1773 m),

e una visita alla cascata Felix

Waldbrunnenweg - Escursione per famiglie Schwemmalm

waldbrunnenweg Schwemmalm.png

Punto di partenza: stazione a monte Schwemmalm

Durata: 1 ora (percorso circolare)

Livello di difficoltà:   molto facile
Distanza: 3,9 km in totale

Dislivello: 95 m - adatto a quando: inizio giugno - fine ottobre

 

INDICAZIONI

Dalla stazione a monte Schwemmalm seguire il segnavia 6 fino all'Auserschwemmalm e da lì seguire il Waldbrunnenweg con il segnavia 29 fino a valle. Il percorso circolare offre una splendida vista sull'Ultner Hochwart e sull'Ilmenspitze. Dopo una buona mezz'ora il segnavia 13B scende a sinistra e poi di nuovo fuori valle verso Innerschwemmalm. Da lì si sale all'Ausserschwemmalm e si torna alla stazione a monte della funivia.

Alla Malga Gampenalm

gampenalm.png

Punto di partenza: parcheggio dopo 3 tunnel Proveis (parcheggio Gampenalm)

Durata: lì : 1 ora

Livello di difficoltà:   facile
Distanza: 5 km in totale

Dislivello: 200 m - adatto a quando: inizio giugno - fine ottobre

 

INDICAZIONI

Dopo St. Walburg sulla destra c'è l'uscita per Proveis. Poco dopo il tunnel 3 sulla destra c'è un piccolo parcheggio con indicazioni per Gampenalm. Seguire la strada forestale per 60 minuti e raggiungere la Gampenalm.

Alla Malga Laureiner Alm

laureinalm.png

Punto di partenza: parcheggio Hofmahd dopo 6 tunnel Proveis

Durata: lì : 1 ora

Livello di difficoltà:   facile
Distanza: 4,6 km in totale

Dislivello: 200 m - adatto a quando: inizio giugno - fine ottobre

 

INDICAZIONI

Dopo St. Walburg sulla destra c'è l'uscita per Proveis. Poco dopo il tunnel 3 sulla sinistra si trova un ampio parcheggio con la segnaletica Laureineralm. Seguire la strada forestale per 60 minuti e raggiungere la Laureiner Alm.

Alla Malga Bärenbadalm

bärenbad.png

Punto di partenza: stazione a valle della cabinovia Vigiljoch

Durata: andata: 1h 30min

Livello di difficoltà:   facile
Distanza: 5km

Dislivello: 40 m - Adatto a quando: Tutto l'anno

 

INDICAZIONI

Parcheggiamo presso la stazione a valle del Monte San Vigilio a Lana. Con la moderna funivia arriviamo al Monte San Vigilio , la montagna di casa di Lana. Si può scegliere tra due possibilità: proseguire con la seggiovia oppure percorrere il sentiero n ° 13 e poi il n ° 34. La seggiovia porta alla locanda “Sessellift” (1814 m). Seguire il sentiero n ° 4 fino alla locanda “Jocher” (1770 m). dove c'è un parco giochi per bambini e la chiesa meteorologica di San Vigilio. Il sentiero prosegue fino all'attuale Monte San Vigilio (1743 m). Qui si segue il sentiero n ° 2 in leggera discesa fino alla Bärenbadalm (1706 m). La via del ritorno è la stessa. Un'altra opzione è l'escursione allo Schwarzen Lacke (1730 m) con la locanda “Seespitz”. Per fare questo scegli il sentiero n. 9 presso la Chiesa del Vigilius (circa 30 minuti)

Malga Mariolbergalm e Falkomai

Mariolbergalm.png

Punto di partenza:  Parcheggio Sant'Elena vicino a San Pancrazio - Google Maps

Durata:  Solo andata: 50 minuti fino alla malga Mariolberg -

             2 ore alla malga Aussere Falkomaialm  + 30 minuti alla malga  Innere Falkomaialm 

Livello di difficoltà: molto facile a Mariolberg - medio ai Falkomaalmen
Itinerario: 5 km 

Altitudine: 130 milioni  -Adatto per quando: Tutto l'anno a Mariolberg

INDICAZIONI: Attraverso la Val d'Ultimo fino a San Pancrazio, a sinistra  a Sant'Elena fino al parcheggio.

 

INDICAZIONI

La salita avviene dal parcheggio attraverso la strada forestale segnata 9A. Si gira quasi tutto il Mariolberg fino a raggiungere dopo circa 50 minuti la  Mariolberger Alm (1660 m) (chiamata anche Inner Kühalm) - con una piacevole passeggiata. Proseguendo lungo la strada forestale c'è la deviazione per le malghe Innere e Aussere Falkomai Alm, dove si prende il sentiero n° 3 in salita fino alla malga Aussere Falkomaialm. Da lì si può proseguire attraverso un bellissimo laghetto di montagna fino all'Innere Falkomaialm. Da lì seguire le indicazioni per la malga Mariolbergalm e tornare al parcheggio.

Malga Laugenalm

Laugenalm.png

Punto di partenza: Gampenpass

Durata: Andata: 1h 30min

Livello di difficoltà: medio
Distanza: 7 km

Dislivello positivo : 330 m - adatto per quando: giugno - ottobre

 

INDICAZIONI

Dal Gampenpass (1518 m) prendiamo il sentiero n. 133 verso la Laugenalm. Seguiamo sempre la strada forestale, che sale costantemente. Ancora e ancora dobbiamo affrontare passaggi più brevi e piuttosto faticosi, ma rimaniamo sempre nella foresta in modo che il sole eventualmente splendente non ci faccia soffrire troppo. Dopo 1 ora e 30 buona raggiungiamo un tornante che ci dà un'idea della Malga (1853 m). Ora usciamo dal fitto bosco e possiamo goderci le montagne circostanti dal panorama che si libera : Kleiner Laugen (2297 m), Großer Laugen (2434 m), Gruppo del Brenta, Gantkofel.

Schwere Wanderungn

Escursioni impegnative e tour in vetta

Oltre i laghi Kofelraster al gran ladro

k.png

Punto di partenza: Alpinence (punto giallo)

Durata: 2,5 ore ai laghi Kofelraster e 3,5 ore in totale all'alto ladro

Livello di difficoltà: difficile

Dislivello: 1020 m - adatto a quando: fine giugno - inizio ottobre

 

INDICAZIONI

Il sentiero escursionistico inizia proprio alla fine della strada. Percorrere i due minuti lungo il ripido pendio fino all'incrocio e lì svoltare a destra (sentiero in salita). Seguire le indicazioni per Larcher Berger Säge. Quando si arriva alla sega, svoltare a destra e seguire le indicazioni per Kühbergalm. Sta a te decidere se prendere la strada forestale o le scorciatoie.

Quando si arriva alla Kühbergalm, seguire le indicazioni per "Hoher Dieb" per i laghi Kofelraster. Quando si arriva al primo lago, seguirlo e continuare seguendo le indicazioni per "Hoher Dieb". (Un'altra ora)

Al Peilstein

peilstein.png

Punto di partenza: Alpinence (punto giallo)

Durata: 3 ore lì

Livello di difficoltà: medio

Dislivello positivo : 950 m - adatto per quando: giugno - metà ottobre

Le linee rosse tratteggiate sono percorsi alternativi

 

INDICAZIONI

Il sentiero escursionistico inizia proprio alla fine della strada. Vai in discesa per i due minuti

all'incrocio e lì si svolta a destra (sentiero in salita). Al primo incrocio a T si svolta a destra (in leggera discesa) sul sentiero 4A fino alla via principale. Seguire la strada fino a sinistra fino a Simian, dove si trova il punto di partenza della malga Riemerbergl. Proseguendo dritti verso Riem si trova il punto di partenza della Marschnell Alm. Con il sentiero 10A si raggiunge la Marschnell Alm. Con il sentiero n ° 10 si arriva al Peilstein. Potete tornare indietro per la stessa strada o prendere il sentiero 4 attraverso la Riemerberglalm.

Da Alpinence a Mutegg

Schwemmalm und Mutegg.png

Punto di partenza: Alpinence (punto giallo)

Durata: lì : 4h

Dislivello : 1000 m - distanza totale: 12,3 km -

Livello di difficoltà:   difficile

Adatto per quando: luglio - settembre

 

INDICAZIONI

Dall'Alpinence si segue il sentiero 3 in discesa, segnalato “St. Moritz ”fino ad arrivare alla via principale. Da lì si segue la strada in salita fino a che il sentiero si dirama a sinistra, con l'indicazione “S. Moritz ”. (Se il sentiero è ancora chiuso, si può proseguire per pochi metri fino al ristorante Weiberhimml. Passato lì, si giunge alla seggiovia dove si prosegue e si segue la pista da sci lungo il sentiero fino al bivio per St. Moritz sul sinistra.

Al parcheggio si segue il segnavia n ° 6 in ripida salita in direzione Schwemmalm fino al primo bivio, dove si tiene la sinistra e dopo aver attraversato a lungo il bosco si raggiunge una strada forestale. Vai a sinistra attraversando la strada per un prato. Il sentiero si divide alla fine del prato; si sale sul sentiero forestale a destra (segnavia - n. 6), poi si accorcia per sentiero a destra e si sale brevemente nel bosco. La strada forestale è attraversata, il sentiero sale dritto attraverso boschi e prati alpini e si unisce a sua volta alla strada forestale. Su questo si prosegue a sinistra fino al prossimo bivio. Arrivati ​​a Schwemmalm si può proseguire sul sentiero 6 fino a Mutegg. La via del ritorno è la stessa.

 

Escursione circolare nell'Ultimo posteriore - difficile

fiecht3.png

Punto di partenza: parcheggio Weißbrunn (anche l'autobus escursionistico parte ogni ora da St.Gertraud, poiché la strada di montagna per Weißbrunn è molto stretta)

Durata: 3h

Livello di difficoltà : difficile
Distanza: 7,9 km in totale

Dislivello positivo : 600 m - adatto per quando: metà giugno - metà ottobre

Ristoro : Höchsterhütte o Fiechtalm

 

INDICAZIONI

Lasci la macchina a Weißbrunn. Sopra la locanda Knödlmoidl inizia il sentiero 140 verso "Höchsterhütte". Il sentiero sale fino a quota 2560 metri. Seguire il sentiero n. 12 fino a poco prima del Langsee, dove si svolta sul sentiero 107 in direzione Fiechtalm / Weißbrunn. Per arrivare alla Fiechtalm bisogna lasciare il sentiero 107 e utilizzare il numero 104. (Indicazioni per Fiechtalm). Da lì si può tornare al lago artificiale di Weißbrunn tramite la strada forestale.

Ultner Höhenweg

waldburger_höhen.png

Punto di partenza: St. Walburg vicino al lago artificiale

Durata: percorso circolare: 6h 30min

Livello di difficoltà:   difficile

Distanza: 14 km

Dislivello : 900 m - adatto a quando: inizio giugno - fine ottobre

 

INDICAZIONI

Dopo aver attraversato la diga, una strada forestale (segnavia n. 27) si dirama a sinistra (in leggera discesa). Seguire questo in salita fino alla Spitzenalm. (Puoi tornare lì). È inoltre possibile utilizzare i sentieri segnalati attraverso la foresta. Dall'Alpe sul sentiero 23 alla Pfandlalm e da lì sul sentiero 23 alla Seegrubenalm. Con il sentiero 20 si ritorna al bacino e si torna al parcheggio.

Seefeldsee e Ilmspitze

Ilmspitze.png

Punto di partenza: St. Nikolaus Talstraße

Durata: lì : 4h

Livello di difficoltà:  difficile

Distanza: 14 km

Dislivello: 1440 m - adatto a quando: inizio luglio - settembre

 

INDICAZIONI

Da St. Nikolaus o dalla strada principale sotto il paese (1266 m) seguire il segnavia 18 fino alla Malga Auerbergalm (1644 m; punto ristoro); (1:30 ore) Ora sul sentiero che aggira il ripido gradino con la cascata a sinistra, fino al limite del bosco, al Seefeldsee (2168 m; da Auerbergalm 1 ora buona) e sul sentiero n. 19 fino alla vetta l'Ilmspitze (2656 m). - La discesa è la stessa di circa 2:30 ore.

Alla Hochwart

hochwart.png

Punto di partenza: St. Walburg vicino al lago artificiale

Durata: lì : 5h

Livello di difficoltà:   difficile

Distanza: 12,5 km

Dislivello: 1.480 m - adatto a quando: inizio luglio - settembre

 

INDICAZIONI

Dal parcheggio presso la diga del lago artificiale Zoggler (1140 m) seguire la segnaletica 20 fino alla "Seegrubenalm" (1916 m; dal punto di partenza 2:30 - 3 ore). Dall'Alpe si prosegue sul sentiero 20 fino al limite del bosco e ad una semplice malga (ca.2200 m, dalla Seegrubenalm 0:45 ore), in salita a sinistra, infine su sentiero molto ripido (sempre segnavia 20) la vetta (2626 m; dal punto di partenza 5 ore, dalla Seegrubenalm ben 2 ore). - Discesa: lo stesso o attraverso lo Spitzenalm.

Al lago Alplahner

alplahnersee.png

Punto di partenza: St. Gertraud presso la chiesa

Durata: lì : 3h

Livello di difficoltà:   difficile

Distanza: 14 km

Dislivello positivo: 960 m - adatto a quando: inizio luglio - settembre

 

INDICAZIONI

Da St. Gertraud (vicino alla chiesa, 1519 m) seguire il cartello "Kirchbergtal" fino alla strada forestale, attraverso la valle disabitata del Kirchberg, fino a quando si dirama a sinistra il segnavia Alplahnersteig. Su questo attraverso la foresta in parte ripida salita verso la linea degli alberi e alla capanna del pastore della Hinteren Alplahneralm (2245 m) e sul sentiero segnato al Alplahnerseen (Großer See 2387 m; da St. Gertraud un buon 2:30 ore) . Discesa: come la salita, circa 2:00 ore.

Gleckspitz

Gleckspitz.png

Punto di partenza: lago artificiale di Weißbrunn (fontana bianca)

Durata: lì : 4h

Livello di difficoltà:   difficile

Distanza: 14 km

Dislivello: 1060 m - adatto a quando: inizio giugno - ottobre

 

INDICAZIONI

Dal lago artificiale Weissbrunner il sentiero n.103 conduce in direzione “Höchster Hütte”, poi a sinistra sul ponte di legno e sul sentiero n.107 (segnavia “Gleck”) fino allo Schwarzsee, l'ultimo di una serie di laghi di montagna. D'ora in poi segue la parte più difficile dell'escursione. Le serpentine seguono lo Schwärzerjoch (2825 m). Il sentiero per la vetta gira a sinistra.

Passeggiate

Fino a Bad Überwasser

Bad_Überwasser.png

Punto di partenza: lago artificale Zoggler

Durata: solo andata: 30 minuti

Livello di difficoltà: facile

Dislivello positivo: 100 m - adatto per quando: aprile - inizio dicembre

 

INDICAZIONI

Troverete già le indicazioni per "Bad Überwasser" alla diga. Segui la diga lungo il segnavia "Bad Überwasser". Una volta raggiunta la destinazione, puoi fermarti al ristorante Bad Überwasser o visitare le piccole stazioni naturali lì.

Casa rotonda

Hausrunde.png

Punto di partenza: Alpinence (punto giallo)

Durata: 1 ora

Livello di difficoltà: facile

Dislivello positivo: 50 m - adatto a quando: tutto l'anno

 

INDICAZIONI

Superata la cappella si segue la strada rurale fino a poco prima del primo incrocio. Troverete il cartello Riemerbergl Alm / Hoher Dieb sulla sinistra. Segui questo sentiero in salita e mantieni la sinistra. Cambiamo per il sentiero 4A che gira a sinistra e sul quale seguiamo nuovamente una strada forestale più dritta. L'Alpinence è già visibile sotto di noi. Alla successiva svolta a sinistra (segnaletica "St. Moritz") si scende oltre il Platzlwies e si torna all'Alpinence.

Circumnavigazione del lago artificale Zoggler

zoggler Stausee.png

Punto di partenza: il lago artificiale Zoggler

Durata: 2h 30min

Livello di difficoltà: facile

Dislivello positivo : 10 m - Adatto a quando: Tutto l'anno

 

INDICAZIONI

Dalla fine del 2019 è stato possibile percorrere l'intero bacino. Hai la possibilità di fermarti al ristorante Kuppelwies a Kuppelwies. (dopo la metà circa)

Percorso del carrello

karrenweg.png

Punto di partenza: Santa Valburga

Durata: 30min

Livello di difficoltà: facile

Dislivello positivo : 2,3 km

Dislivello: 150 m - Adatto a quando: Tutto l'anno

 

INDICAZIONI

Dal parcheggio nella zona del municipio di Ultimo presso lo Steinbach, seguire la segnaletica “Karrenweg” sul sentiero che si dirama verso valle, seguire prima lo Steinbach e poi sul versante del Falschauer, in parte pianeggiante, in parte in discesa fino alla fine del vecchio sentiero nell'area del maso Angerer; avviene allo stesso modo.

Proves percorso avventura

erlebnis.png

Punto di partenza: parcheggio Hofmahd presso Proves (dopo la galleria nr 6 a destra)

Durata: Itinerario: Cloz Alm (5min), Revo Alm (10min), Untere Kesslalm (30min)

Strada per Proveis: 2 ore

Livello di difficoltà: medio
Distanza: 12 km in totale

Dislivello: 350 m - adatto a quando: inizio giugno - fine ottobre

 

INDICAZIONI

Il parcheggio Hofmahd si trova sulla sinistra, subito dopo il tunnel. Seguire il parcheggio in direzione Proves e attraversare il tunnel a destra utilizzando un cavalcavia. Seguire le indicazioni per il sentiero avventura (verde, bianco, rosa). Dopo 5 minuti si raggiunge la Cloz Alm. Dopo altri 5 minuti si raggiunge la Revo Alm. Sempre seguendo il sentiero avventura, si raggiunge la Kesselalm inferiore dopo altri 20 minuti. Da lì si segue il sentiero avventura fino a Proves. La via del ritorno è la stessa.

Spaziergänge

Agli antichi larici

Urlärchen.png

Punto di partenza: Ristorante Edelweiss Santa Gertrude

Durata: 30min

Livello di difficoltà: facile

Dislivello: 20 m - Adatto a quando: Tutto l'anno

 

INDICAZIONI

Nel fondovalle sotto Santa Gertrude nell'Ultimo posteriore (1385 m), seguire le indicazioni per »Urlärchen«, prima su un ponte sul Talbach, poi a sinistra su uno stretto ingresso della fattoria, salendo solo leggermente attraverso i bei pendii dei prati, vieni alle fattorie Innerlaner. Dopo aver attraversato un breve bosco di larici si incontra la Hofschänke presso i larici primordiali (1420 m). dal punto di partenza circa 0:30 ore - il ritorno è lo stesso.

Vicino agli antichi larici si trova anche il ristorante / pizzeria Lärchengarten.

Nella gola della Gallia

0.1Gaulschlucht Lana.png

Punto di partenza: Lana

Durata: 1 ora

Livello di difficoltà:   facile
Distanza: 3 km in totale

Dislivello positivo : 120 m - adatto per quando: marzo - ottobre / novembre

 

INDICAZIONI

Dal ponte stradale (Oberlana 319 m) seguire il cartello »Gaulpromenade« verso valle. L'ampio e ben assicurato sentiero conduce oltre un campo sportivo, attraverso un breve tunnel in pietra e l'edificio della centrale fino al primo ponte sospeso, e subito dopo al secondo, il sentiero termina in mezzo alla gola nei pressi di una cascata. Da Oberlana ci vogliono circa 20 minuti. - Ritorno: si torna al campo sportivo come descritto, lì su un ponte sul torrente e ora sul lato destro del torrente su un sentiero attraverso il Parco Ing.-Luis-Zuegg fino al punto di partenza.

Antichi larici - tondo più grande

Größere Runde zu den Urlärchen.png

Punto di partenza: St. Gertraud

Durata: 2 ore in totale

Livello di difficoltà:   facile
Distanza: 5 km in totale

Dislivello: 200 m - adatto per i periodi: maggio - ottobre / novembre

 

INDICAZIONI

Dal parcheggio a Santa Gertrude presso il ristorante Edelweiß, si attraversa il ponticello, sulla segnavia 108 fino al bivio con un'edicola ed a destra, seguendo le indicazioni “Zur Kirche”, sulla croce asfaltata tra le case in un totale di 20 minuti fino alla chiesa di Santa Gertrude e alla locanda Ultnerhof. Da lì in poi seguire il segnavia "Kirchbergtal" sul sentiero dei prati fino agli antichi larici. Sulla via del ritorno si prende la strada asfaltata che riporta al punto di partenza.

Sentiero delle cascate di San Felice

0.3 Wasserfallweg St. Felix.png

Punto di partenza: San Felice

Durata: 50min

Livello di difficoltà:   facile
Distanza: 3 km in totale

Dislivello positivo : 190 m - adatto per i periodi : maggio - ottobre / novembre

 

INDICAZIONI

Dal centro di San Felice (1256 m) si segue la segnaletica "Wasserfall" su strada asfaltata tra prati e masi in discesa, si devia poi a sinistra e si prosegue seguendo le indicazioni sulla strada forestale a valle fino a Tret (1160 m); Qui svoltare bruscamente a destra, seguendo le indicazioni per "Wasserfall" e la segnaletica, prima sul sentiero quasi pianeggiante tra i pendii dei prati e poi sotto alte pareti rocciose fino alla cascata (1159 m; 15 minuti da Tret, 20 minuti da San Felice) . Ritorno: sul percorso descritto di ritorno a Tret e nella valle con il ruscello della cascata, tra i due ponti sul sentiero segnato che si dirama dal lato della montagna (cartello cascata) attraverso il bosco fino a quasi Gampenstraße, si svolta a sinistra lì e sotto il strada sulla strada del Traversata dei pendii e della valle per tornare a San Felice; Dalla cascata circa 30 minuti.

Il Brandiswaalweg Lana

0.2.png

Punto di partenza: Oberlana

Durata: 1,5 ore

Livello di difficoltà:   facile
Distanza: 3,7 km in totale

Dislivello: 80 m - Adatto per quando: marzo - ottobre / novembre

 

INDICAZIONI

Da Oberlana (319 m) si sale brevemente sulla Gampenstraße, quindi si segue la diramazione della roggia a sinistra in posizione pianeggiante. Oltrepassi il ristorante Waalrast. Se si va un po 'più in là, si arriva alla fine del Waalweg e di una cascata; poi di nuovo indietro e sul sentiero che si dirama a destra in pochi minuti scende a Niederlana. - Da Niederlana potete prendere l'autobus per tornare a Oberlana oppure potete tornare indietro allo stesso modo.

Si tratta di una piacevole passeggiata lungo la roggia con punti di ristoro; Il percorso è in parte ombreggiato da alberi di castagno, in parte su terreno scosceso e vigneti.

Escursione circolare San Vigilio

1. Rundwanderung Vigiljoch.png

Punto di partenza: stazione a valle della cabinovia Vigiljoch

Durata: 1,5 ore

Livello di difficoltà:   facile
Distanza: 4,8 km in totale

Dislivello positivo : 130 m - adatto a quando: maggio - ottobre

 

INDICAZIONI

L'escursione inizia alla locanda Panorama sul Monte San Vigilio . Il sentiero n ° 8 conduce attraverso il bosco verso Schwarze Lacke. Svoltare a destra allo svincolo n.10, proseguire ancora un po 'e poi svoltare a sinistra al n.7. Segui questo sentiero fino a raggiungere lo Schwarze Lacke. Oltre la Gasthaus Seespitz e sul sentiero n. 9 fino al Gasthof Jocher e al Monte San Vigilio , poi sul sentiero n. 4 fino al punto di partenza.

Sentiero avventura delle castagne di Lana

2. Kastanienweg Lana.png

Punto di partenza: chiesa di Völlan

Durata: 1,5 ore

Livello di difficoltà:  facile
Distanza: 3 km in totale

Dislivello positivo : 60 m - adatto per quando: aprile - novembre

 

INDICAZIONI

Dopo il campo sportivo, un grande riccio di castagno richiama l'attenzione dell'escursionista all'inizio del sentiero. Il sentiero avventura inizia poco dopo il Weinreichhof. Le singole stazioni mostrano l'andamento del percorso. Il sentiero avventura del castagno nasce per sottolineare l'importanza delle castagne e per avvicinare la pianta agli escursionisti. Su una lunghezza di circa due chilometri, stazioni e tabelloni informativi raccontano tutto quello che c'è da sapere sul castagno. Puoi aspettarti dieci stazioni parzialmente interattive.

Algunder Waalweg

3. Algunder Waalweg.png

Punto di partenza: parcheggio Algunder Waalweg

Durata: 3h

Livello di difficoltà:  facile
Distanza: 9 km in totale

Dislivello: 200 m - adatto per i periodi: aprile - novembre / dicembre

 

INDICAZIONI

Superato il bosco poco prima del Töll, la strada si dirama a destra, dove dopo il terzo tornante a sinistra si trova un ampio parcheggio. Questo è il punto di partenza della roggia Algunder. (Ci sono diversi punti di ristoro lungo il percorso) La roggia porta al Gratsch (ponte sospeso). Ora puoi tornare indietro allo stesso modo o proseguire per Merano. Dopo Merano si segue brevemente la strada principale e alcune curve in discesa fino a quando sulla sinistra inizia il Tappeinerweg. La Tappeinerweg vi porta nel centro di Merano. Non dimenticate di prendere un gelato nella famosa gelateria Sabine (accanto all'Hotel Therme) Attenzione: a volte tempi di attesa fino a 20 minuti. Dalla stazione ferroviaria o da Rennweg (= centro città) potete prendere l'autobus n ° 213 per tornare alla vostra auto (fermata: Oberplars AW). La corsa in autobus costa 1,50 € e va buttata nella macchina proprio in quanto non dà resto. L'autobus parte ogni 15 minuti nei giorni feriali dalla fine di aprile alla fine di ottobre.

Al Völlaner Badl

4.Völlaner Badl.png

Punto di partenza: Völlan

Durata: 1,5 ore

Livello di difficoltà: medio
Distanza: 4,3 km in totale

Dislivello: 190 m - adatto per quando: marzo - novembre / dicembre

 

INDICAZIONI

Dal confine sud del paese di Völlan (696 m, parcheggi), si segue il segnavia 10 prima su strada asfaltata e poi su sentiero sterrato tra frutteti e bosco, in prevalenza in leggera salita, si arriva ad un ponte su un bosco gola e poi attraverso il bosco fino al Völlaner Badl (832 m, pensione con spa); da Völlan circa 0:45 ore - la via del ritorno è la stessa.

Marlinger Waalweg

5. Marlinger Waalweg.png

Punto di partenza: Lana, Ulten

Durata: 3h

Livello di difficoltà:   facile
Distanza: 10,5 km in totale

Dislivello: 250 m - Adatto per quando: aprile - novembre

 

INDICAZIONI

Questa escursione per famiglie inizia a Oberlana (in uno degli ultimi tornanti dopo la Val d'Ultimo poco prima di Lana ci sono 4-5 parcheggi. Qui seguire le indicazioni marroni per la roggia Marlinger a sinistra, direttamente nel tornante attraverso la mela prati La roggia Marlinger ha già coperto il tratto più ripido di questa escursione. La stessa roggia conduce quasi in piano attraverso i pittoreschi frutteti ei colorati vigneti del Marlinger Berg. Merano è proprio questo gioco di boschi e prati, frutteti e vigneti, montagne e valli e i suoi dintorni hanno un fascino molto particolare.

Diversi posti dove fermarsi per una pausa invitano a divertirsi e soffermarsi. Da Töll si può facilmente tornare a Lana con l'autobus o con il treno della Val Venosta. Se non vuoi cambiare treno a Merano, puoi anche interrompere la Waalweg a metà (Marlengo) e tornare allo stesso modo)

Sentiero avventura Vorbichl a Prissiano

6. Erlebnisweg Vorbichl Prissian.png

Punto di partenza: impianto di depurazione delle acque reflue a Prissiano

Durata: 1,5 ore

Livello di difficoltà:  facile
Distanza: 2,5 km in totale

Dislivello: 100 m - Adatto per quando: marzo - novembre

 

INDICAZIONI

Dal parcheggio si segue la strada in salita per circa 10 minuti fino al bivio segnalato dove inizia il percorso circolare. Nella zona si possono vedere numerosi castelli e palazzi, ristrutturati o come ruderi. D'ora in poi si segue l '“Erikablüte”, che ci conduce alle diverse stazioni e ci offre una panoramica della variegata flora: Alla fine o all'inizio del percorso troviamo un piccolo biotopo (tavoli e panchine sono disponibili). Nell'ufficio turistico è disponibile una scheda panoramica sulle fermate lungo il percorso. Il percorso è stato ideato in collaborazione con i bambini dei villaggi.

Scoiattolo a piedi Marlengo

7. Marlinger Waalweg.png

Punto di partenza: Gasthof Waldschenke a Marlengo

Durata: 1 ora

Livello di difficoltà:   facile
Distanza: 1 km in totale

Dislivello: 60 m - Adatto per quando: marzo / aprile - novembre / dicembre

 

INDICAZIONI

Sopra la locanda Waldschenke si trova il nuovo sentiero natura e avventura lungo 1 km. È un'esperienza per tutti i bambini con le sue 26 stazioni di riposo avventurose.

SUGGERIMENTO: il sentiero può essere combinato anche con la roggia Marlinger

Filzkunstweg Tesimo

7. Marlinger Waalweg.png

Punto di partenza: centro di Tesimo

Durata: 1,5 ore

Livello di difficoltà:   facile
Distanza: 5,6 km in totale

Dislivello : 180 m - adatto per quando: marzo / aprile - novembre / dicembre

 

INDICAZIONI

All'Hotel Burggräfler inizia il sentiero segnalato per l'arte del feltro. Lungo il percorso si possono vedere 24 opere d'arte realizzate con lana di pecora infeltrita. 24 artisti provenienti da sette paesi hanno lavorato la lana delle pecore locali e creato oggetti di feltro su un'ampia varietà di argomenti. Le varie forme che la lana infeltrita può assumere sono chiaramente presentate all'escursionista sulla base delle immagini, dei rilievi e delle sculture in mostra. Il roseto di Re Laurino, immerso nella foresta mista del Vorbichl, è sorvegliato dallo spirito degli alberi e da una strega del tempo. Incontri Hansel e Gretel oltre a una miriade di pesci, uno stambecco e l'uccello fantastico. Tutto sommato, uno spettacolo colorato, divertente e divertente.

 

Suggerimento: escursione alla collina della chiesa di St. Hippolyt. Con i suoi 758 m è la quota più alta e più suggestiva del crinale allungato che digrada verso la Valle dell'Adige. A causa della sua vista unica, la collina è conosciuta come il "palco reale dell'ufficio di Burgrave".

Corsa e trail running

Alla Schwemmalm

Bis zur Schwemmalm.png

Punto di partenza: stazione a valle Schwemmalm

Durata: 2h

Livello di difficoltà:   facile
Distanza: 6,6 km in totale

Dislivello: 1000 m - Adatto per quando: giugno - ottobre

 

INDICAZIONI

Dal parcheggio della stazione a valle Schwemmalm si prende una stretta strada asfaltata che esce dalla valle fino alla frazione Kuppelwies. Lì segui le indicazioni “St. Moritz / Sunnenseitnweg “a sinistra verso l'alto. Prima su stretta strada asfaltata, poi su strada sterrata si sale fino a congiungersi ad una strada asfaltata. Qui si svolta a sinistra e si percorre la strada asfaltata per circa 200 metri fino a che il sentiero con segnavia 12 si dirama a destra. Seguire questo fino a quando non colpisce di nuovo brevemente la strada. L'ulteriore sentiero (n. 12) conduce oltre il gruppo di case, quindi dritto al successivo cortile, che si supera anche per raggiungere finalmente la fine della strada. Si prosegue nel bosco fino ad incontrare nuovamente in un tornante una strada di accesso poderale. Qui si cammina dritti fino al maso successivo, oltrepassato l'edificio, poi sempre dritti sul sentiero n. 12, che attraversa i prati, oltre i due masi successivi, fino a deviare al maso Mitteregg sul sentiero n. 13 (segnavia). Il sentiero sale sopra il maso e in brevi tratti attraverso il bosco fino al successivo bivio ai margini del bosco. Lì si segue il sentiero n. 13 a sinistra (segnaletica) e si sale nel bosco fino al bivio successivo. Seguire le indicazioni per Innerschwemmalm (sentiero n. 13). All'alpe a destra si prosegue in direzione di Auserschwemmalm e sotto l'Alpe fino alla stazione a monte della funivia.

Escursioni in mountain bike

Mountainbike

Marschnell Alm

1. Marschnellalm.png

Punto di partenza: Alpinence

Durata: 3,5 ore

Livello di difficoltà: medio
Distanza: 20,4 km in totale

Dislivello: 1100 m - adatto a quando: giugno - settembre

 

INDICAZIONI

Il tour alla Marschnell Alm inizia ad Alpinence. Prendi la tua bici lungo la strada principale fino al villaggio di St. Walburg. A Steinbach, svoltare a sinistra in Mitterhoferberg Strasse. In numerosi tornanti si sale fino a Schweinsteig e poi alla Marschnell Alm. Da qui il sentiero 4B scende fino alla Riemer Bergl Alm. Dalla Riemerberglalm la strada forestale si dirama fino al parcheggio Simian (segnaletica St. Walburg). Tornati sulla strada principale, seguire la strada oltre il parcheggio fino alla prima curva a sinistra. Invece di prendere la curva, svoltare a destra con le indicazioni per Larcher Berger Säge. Questo sentiero ti riporta all'Alpinence dove devi solo girare ancora una volta a sinistra (in basso).

Dall'Alpinence a St. Nikolaus

2. Alpinence - St. Nikolaus- St. Walburg

Punto di partenza: Alpinence

Durata: 3,5 ore

Livello di difficoltà: medio
Distanza: 31,4 km in totale

Dislivello: 1140 m - adatto a quando: giugno - settembre

 

INDICAZIONI

Da Alpinence guidiamo lungo la strada fino all'incrocio e giriamo a sinistra in salita. Seguiamo la strada in salita fino a una curva a gomito a destra. Invece di svoltare a destra, superiamo le case sulla sinistra sulla strada forestale, indicazioni per Larcher Säge. Si prosegue fino al ristorante Steinrast e poi si scende alla stazione a valle del comprensorio sciistico Schwemmalm. Si prosegue su strada forestale fino alla chiesetta di St. Moritz e poi su strada asfaltata fino a St. Nikolaus. Il sentiero del cortile dell'Ultimo inizia presso la chiesa. Questo porta alla stazione a valle della funivia per Kuppelwies. Si prosegue fino alla chiesa del paese di St. Walburg. Seguiamo la strada per Haus Bergfried. Qui svoltare a sinistra e proseguire per Innerdurach, sempre seguendo la strada per Hof Gigglhirn. Da qui su strada forestale in salita verso Larcher Berger Säge, ma subito a sinistra su strada forestale si torna ad Alpinence.

Allo Schwemmalm

3. Zur Schwemmalm.png

Punto di partenza: Alpinence

Durata: 1,5 ore

Livello di difficoltà: medio
Distanza: 21 km in totale

Dislivello positivo : 990 m - adatto per i periodi : maggio - ottobre

 

INDICAZIONI

Prendere la strada principale lungo il Larchaberg fino al primo grande incrocio e girare a destra verso la stazione a valle Breiteben. Risalite la montagna fino a raggiungere la stazione a valle Breiteben e l'Alpinlounge W (Gasthaus Weiberhimmel).

Dietro la casa il sentiero risale brevemente la pista da sci e poi prosegue a sinistra su strada forestale in direzione St. Moritz. Da St. Moritz seguire la strada asfaltata per circa 1 km e poi a destra su per la strada in direzione Schwemmalm - circa 1,5 km strada asfaltata, poi strada forestale. Quando si arriva a Schwemmalm, ci sono due posti dove fermarsi per una pausa, l'Außener Schwemmalm 2.145 me circa 5 min. Più avanti il più tranquillo Inner Schwemmalm 2.093 m. Tornati indietro si percorre il sentiero n. 13, si segue il sentiero in discesa per la strada forestale, poi per i primi cortili e poi semplicemente per il sentiero n ° 12 fino alla strada asfaltata.

Seguire questa per circa 2,5 km fino a trovare la curva sulla destra, dalla quale si è arrivati per la prima volta da Larchaberg. Segui questo. Poco dopo la prima svolta a sinistra, sempre in direzione Larchaberg, si segue la strada fino ad arrivare alla svolta a sinistra da Alpinence.

Allo Spitzenalm

4. Spitzenalm.png

Punto di partenza: serbatoio Zoggler

Durata: 2h

Livello di difficoltà: medio
Distanza: 15 km in totale

Dislivello: 710 m - adatto a quando: giugno - ottobre

 

INDICAZIONI

(Possibile anche dall'Alpinence percorrendo il Larchaberg fino a St. Walburg)

Il tour alla Spitzen Alm inizia dal parcheggio del lago artificiale Zoggler . Si percorre il muro della diga fino alla sponda est e la strada forestale (ghiaia) in pendenza regolare attraverso il bosco fino alla Spitzen Alm. Il ritorno avviene tramite il sentiero di andata.

VARIANTE

Il ritorno per gli esperti di discese è dalla Spitzen Alm vicino alla strada forestale sul sentiero 22, che poi si unisce alla strada forestale dopo circa 2 km.

Gampenalm

5.Zur Gampenalm.png

Punto di partenza: campo sportivo St. Walburg

Durata: 3h

Livello di difficoltà:   difficile   Distanza: 23 km in totale

Dislivello: 1110 m - adatto a quando: giugno - ottobre

 

INDICAZIONI

Possibile anche direttamente dall'Alpinence scendendo dal Larchaberg fino a St. Walburg)

Il tour parte dal parcheggio del campo sportivo di St. Walburg. Per prima cosa, segui la strada fino alla diga del bacino idrico Zoggler e prosegui fino alla sua sponda orientale. Si sale lungo la strada forestale fino alla Spitzen Alm. Qui sul facile sentiero di montagna 23 fino alla Gampen Alm. Dall'Alpe attraverso un sentiero forestale fino all'Eggerhöfen fino alla strada principale che porta a Proveis . Svoltare a sinistra e proseguire ancora un po 'e poi ancora a sinistra alla fermata dell'autobus. Sulla strada forestale attraverso il Leachen Hof nel Kohlstattgröben, fino al Kohlstatt e poi al Kerschbam Hof. Giù sull'Ultner Talweg e un po 'più avanti in direzione di St. Walburg. Prima dello specchio d'acqua svoltare a destra e tornare all'impianto sportivo.

Circuito della Val d'Ultimo

6.Talrunde.png

Punto di partenza: St. Gertraud

Durata: 2,5 ore

Livello di difficoltà:   facile   Distanza: 26 km in totale

Dislivello positivo : 490 m - adatto per quando: giugno - novembre

 

INDICAZIONI

Possibile anche dall'Alpinence percorrendo il Larchaberg fino a Kuppelwies, altrimenti si può parcheggiare a Kuppelwies. Seguite la strada principale fino alla diga del lago artificiale Zoggler a St. Walburg.

Girare a destra e attraversare il lago sulla diga. Alla fine tieni la destra e prendi il mare. Questo porta nella Höfeweg, su cui si continua a pedalare. Alla fermata dell'autobus St. Nikolaus, guidare nella Ultner Hauptstraße. Questo porta oltre St. Nikolaus fino alla fermata dell'autobus a Mühlau Hof. Svoltare a sinistra e salire all'osteria Falschauerhof (ottimi ristori). Un po 'più avanti lungo la strada e poi a destra lungo la strada forestale che porta nell'Höfeweg. Non è lontano dagli antichi larici, quindi ci sono molti escursionisti qui. Dagli antichi larici il sentiero scende poco prima di dover salire a sinistra in località Innerlahner e il ciclista raggiunge la chiesa di St. Gertraud. Da lì torniamo a St. Nikolaus. Qui svoltare a sinistra e in paese fino al Museo della Val d'Ultimo. Svoltare a destra e imboccare l'Ultner Höfeweg. Segui questo per Kuppelwies fino al punto di partenza.

Giogo di Brezer

7. Brezer Joch.png

Punto di partenza: St. Pankraz

Durata: 5h

Livello di difficoltà:   pesante

Distanza: 78 km in totale

Dislivello: 2660 m - Adatto per quando: giugno - novembre

 

INDICAZIONI

Questo è un tour in bici da corsa al Brezer Joch.

Prima si percorre la strada principale dell'Ultimo fino a Lana . Da qui sulla Gampenpassstraße, in salita in direzione di Tesimo e in molti tornanti al Gampenpass . Continua a seguire la strada, oltre la Madonna nella foresta, fino a San Felice. Va in Trentino a Fondo. Poco prima del paese girare a destra in Via Merano, proseguire per Via 4 Novembre e oltre questa fino a Castelfondo. Sulla statale il ciclista arriva a Brezer Joch e poi scende a Laurein . Continuare sempre in direzione di Proveis e in salita fino a Hofmahdjoch. Il percorso conduce attraverso una lunga galleria nella Val d'Ultimo e poi in discesa sulla statale dell'Ultimo. Qui svoltare a destra, superare il bacino idrico di Pankraz e tornare a St. Pankraz .

Tour in bici dell'Ultner

8.Ultner Biketour.png

Punto di partenza: Kuppelwies

Durata: 1,5 ore

Livello di difficoltà:   facile  

Distanza: 14,6 km in totale

Dislivello positivo: 500 m - adatto per quando: maggio-novembre

 

INDICAZIONI

Il tour in bicicletta "definitivo" inizia alla stazione a valle della funivia a Kuppelwies (si può anche guidare direttamente da Alpinence a Kuppelwies). Prima un breve tratto sulla strada principale a valle, poi all'Hofer Mühle svoltare a sinistra verso il lago artificiale Zoggler . Svoltare a sinistra al Seeweg e seguirlo fuori valle fino alla diga. Qui sempre sulla strada forestale 27A in ripida salita verso la Spitzen Alm e al primo sentiero forestale "Hofer Mais" svoltare a destra. Sempre in salita e poi ancora su e giù attraverso una bellissima zona boschiva fino a ridiscendere ripidamente al bacino. Sul sentiero 19 si ritorna all'Hofer Mühle e si prosegue verso il punto di partenza.

Riemerbergl Alm

9. Riemer Bergl.png

Punto di partenza: Kuppelwies

Durata: 2,5 ore

Livello di difficoltà:   difficile

Distanza: 21 km in totale

Dislivello positivo : 930 m - adatto per quando: giugno-ottobre

 

INDICAZIONI

Il punto di partenza è la stazione a valle della funivia Schwemmalm. Seguire la strada della valle fuori dalla valle fino alla diga. Qui svoltare a sinistra e seguire la strada asfaltata in salita per circa 6,7 km (563 m). Dal maso a Riem si svolta a sinistra sulla strada forestale e poi si prosegue per ca.3 km (344 m) fino alla malga Riemerbergl 2.049 m. In discesa dalla malga Riemerbergl su sentiero unico: dopo 660 m si segue il segnavia 4 su a destra, per cui si incrocia due volte la strada forestale. Si raggiunge quindi la strada asfaltata, si segue questo 1 km intorno alla curva a sinistra e si prosegue poi sul single trail - segnavia 4 -. Attraversare una volta la strada asfaltata e seguire il sentiero per le fattorie Marson. Da lì si guida sulla strada asfaltata e poi si scende fino all'incrocio con la strada a valle. All'incrocio svoltare a destra e seguire la strada per circa 1 km fino al punto di partenza.

Alla Kaserfeldalm

10. Zur Kaserfeldalm.png

Punto di partenza: Kuppelwies

Durata: 4,5 ore

Livello di difficoltà:   difficile

Distanza: 34 km in totale

Dislivello: 1460 m - adatto a quando: giugno-ottobre

 

INDICAZIONI

Il punto di partenza è la stazione a valle della funivia Schwemmalm. Presso la funivia il sentiero sale a destra verso Ultner Höfeweg. Dopo circa 4 km si raggiunge il centro di St. Nikolaus. Là sale verso St. Moritz. Dopo altri 2,3 km (236 m), svoltare a sinistra in una curva a destra (crocevia) e seguire la strada asfaltata per circa 2,8 km fino alla fine. Una volta lì si svolta a destra sulla strada forestale e si sale per 1,8 km. Qui non dovete perdere il cartello Kaserfeldalm sulla destra. Spingere il sentiero escursionistico verso destra per circa 5-10 minuti, quindi seguire il segnavia 14B a sinistra fino alla Kaserfeldalm. Da lì, metà a sinistra sul sentiero 145 su un sinuoso single trail fino alla strada asfaltata. Seguire questa strada verso l'interno per circa 2 km fino all'incrocio della strada a valle in direzione di Weißbrunn, presso Jochmoar Höfen. Percorrete la strada nella valle, dopo 3,3 km raggiungerete Weißbrunn 1.872. Da lì si percorre la strada forestale fino alla Fiechtalm 2.037 m, si ritorna a valle dalla Fiechtalm dopo 350 m di strada forestale a sinistra sul single trail - segnavia 107 verso St. Gertraud . Gli ultimi 1,2 km del sentiero sono impegnativi con tornanti e blocchi di pietra. Proseguire lungo il sentiero di campagna fino alla strada asfaltata, svoltare a sinistra e seguire la strada a destra al ponte verso il Centro del Parco Nazionale Lahner Säge. Da qui seguire il segnavia Ultner Höfeweg. Dopo un breve tratto asfaltato si raggiungono gli antichi larici dell'Ultimo.
Il percorso prosegue lungo il sentiero Ultner Höfeweg. Non lasciare mai il contrassegno Ultner Höfeweg fino a raggiungere il serbatoio. Ci si lascia oltre il ponte per la strada della valle e si torna al punto di partenza.

Innerfalkomai e Mariolbergalm

11. Innerfalkomai und Mariolberg.png

Punto di partenza: Kuppelwies

Durata: 4,5 ore

Livello di difficoltà: medio

Distanza: 35 km in totale

Dislivello positivo : 1.310 m - adatto a quando: giugno-ottobre

 

INDICAZIONI

Dall'Alpinence si percorre la strada fino all'incrocio e si svolta a destra, fino al maso Hochrain, dove si svolta a destra, brevemente in discesa e poi in salita a sinistra. Da lì seguire la strada forestale. Non appena si raggiunge di nuovo una strada asfaltata, seguirla brevemente e poi a destra lungo il segnavia 10
Come trail rider attraversi una volta una strada forestale e una volta la strada di montagna asfaltata, oltre ad attraversare una fattoria. Quindi si raggiunge nuovamente la strada asfaltata, che si segue brevemente a sinistra. Poi prendere la strada forestale nella curva a destra. Segui questo per l'Innerdurach Höfe. All'Innerdurach Höfe girare a sinistra su per la montagna. Attenzione: dritto in curva (barriera forestale). Si segue ora la strada forestale per circa 7 km fino alla Innerfalkomai Alm 2051m, dove è possibile sostare per un ristoro. (Per il proseguimento del viaggio secondo la mappa dovresti avere esperienza con il rimorchio, altrimenti torna all'Innerdurach-Höfe). Ora scende lungo i segnavia Mariolberger Alm 3A, su un terreno in parte molto sassoso con brevi tratti scorrevoli. Il viaggio avventuroso dura 2,3 km fino al ponte del Kirchbach. La strada forestale prosegue fino alla Mariolberger Alm 1661 m (punti di ristoro). Il ritorno è di altri 2,3 km lungo la strada forestale (fino al bivio di St. Helena) e 1 km di strada asfaltata fino al bivio Innerkaserbach Hof. Qui svoltate a destra e seguite la strada panoramica fino a St. Walburg. Una volta lì, attraversato il paese, si attraversa la diga a sinistra e lungo la via del mare si ritorna al punto di partenza. All'incrocio Schwemmalm girare a destra e seguire la strada asfaltata in salita per circa 2,2 km. Al cortile Marson-Höfe, girare a destra e proseguire fino all'incrocio successivo. Qui svoltare a sinistra e proseguire sulla strada asfaltata. Al bivio, forte a sinistra, con la segnaletica "Innerlarcha" si ritorna all'Alpinence.

Sul versante soleggiato

12. Der Ultner Sonnenhang.png

Punto di partenza: St. Pankraz

Durata: 1,5 ore

Livello di difficoltà: facile

Distanza: 23 km in totale

Dislivello: 740 m - adatto a quando: giugno-ottobre

 

INDICAZIONI

Da San Pancrazio in leggera salita attraverso la Val d'Ultimo sulla strada principale per San Valburga. Attenzione: ci sono alcuni brevi tunnel da attraversare qui. A St. Walburg si svolta decisamente a destra e si sale alla chiesa. Seguendo la strada, il tour in bici da corsa passa accanto a diversi masi rustici e prati alpini con una splendida vista sull'Ultimo. In costante salita fino al bivio di Sant'Elena. Poi giù nella Kirchbachtal e ritorno al punto di partenza.

Da St. Pankraz a St. Walburg ci sono alcuni tunnel da attraversare.

A proposito del Rabbijoch

13.Über das Rabbijoch.png

Punto di partenza: St. Gertraud

Durata: 3,5 ore

Livello di difficoltà:   difficile

Distanza: 20 km in totale

Dislivello positivo : 1.060 m - adatto a quando: giugno-ottobre

 

INDICAZIONI

Da St. Gertraud (1395 m) questo tour conduce lungo il Kirchbergbach. Il segnavia 106 conduce alla valle del Kirchberg, attraversa il ruscello e svolta a destra sul sentiero n ° 108 che porta alla Kirchbergalm (1893 m). Seguendo la segnaletica si arriva alla Bärhappalm (2295 m) e più avanti fino a Rabbijoch (2467 m). Qui devono essere previsti alcuni passaggi scorrevoli. Adesso sta andando in discesa.

Avvertenza: non adatto se bagnato.

Gampenpass - Brezer

14. Gampenpass, Brezer, Hofmahdjoch.png

Punto di partenza: ufficio turistico di St. Walburg

Durata: 5,5 ore

Livello di difficoltà:   difficile

Distanza: 84 km in totale

Dislivello: 3.070 m - Adatto per quando: maggio-ottobre

 

INDICAZIONI

Con la bici da corsa si va da San Valburga da Val d'Ultimo a Lana . Girare subito a destra in Gampenpassstraße e fino al passo (1518 m). Il giro conduce in leggera discesa a Fondo. Svoltare ancora a destra e salire verso Proveis . La strada sale e si raggiunge il Brezer Joch (1397 m). Di nuovo in discesa e oltre Laurein . Tenere la destra, perché qui inizia l'ultima salita all'Hofmahdjoch (1620 m). Ora si scende in Val d'Ultimo e si torna al punto di partenza.

All'Arzkarsee

15. Zum Arzkar Stausee.png

Punto di partenza: Alpinence

Durata: 3,5 ore

Livello di difficoltà:   medio

Distanza: 34 km in totale

Dislivello: 1.190 m - adatto a quando: luglio - ottobre

 

INDICAZIONI

Dall'Alpinence si percorre la strada. Tenere la destra fino alla stazione a valle Breiteben (ristorante Weiberhimmel). Lì si guida fino alla malga Kuppelwieser a quasi 2000 metri. Al Kuppelwieser Alm la strada si trasforma in un sentiero nel bosco. Qualche altro tornante e circa 300 metri di dislivello devono essere superati per arrivare al bacino di Arzkar. La via del ritorno è la stessa fino alla malga Steinrastalm a 1723 metri. Direttamente all'Alpe svoltiamo poi a destra sul sentiero n. 11 per ritornare via St. Moritz. Si tratta di una strada forestale su cui la mountain bike deve essere trasportata solo una volta per un brevissimo tratto. Da St. Moritz scende sulla stradina fino a St. Nikolaus e sulla strada principale per Kuppelwies fino alla stazione a valle Schwemmalm. Da lì si prosegue per qualche centinaio di metri sulla strada principale fuori valle, quindi si svolta a sinistra sulla ex strada di accesso alla ski area. A Marson Höfe, svoltare a destra sulla strada da cui si è imbattuti e percorrere gli ultimi 2 km fino ad Alpinence.

Tour panoramico di San Pancrazio

16. Pankraz.png

Punto di partenza: St. Pankraz

Durata: 3h

Livello di difficoltà:   medio

Distanza: 20 km in totale

Dislivello : 740 m - adatto per i periodi : maggio - ottobre

 

INDICAZIONI

Da St. Pankraz nella valle sulla Ultnerstraße (strada statale) guidare per circa 1,7 km fino al bivio Mitterbad / Buchen. Svoltare a sinistra e seguire la strada. Seguendo le indicazioni per Buchen lungo la strada di montagna, dopo 6 km si raggiungono le ultime faggete. Una strada forestale attraversa la valle, poi torna su una strada asfaltata che poi incontra un bivio. Teniamo la destra e proseguiamo in salita fino all'Hofschank Pfrolln. Ritornare lungo il percorso di salita fino al bivio, seguire la strada a destra in direzione San Pancrazio . Alla fine della discesa si incontra un ponte, che attraversiamo e giriamo a destra. In leggera salita si superano alcuni insediamenti e al termine si arriva sulla statale, sulla quale si ritorna al punto di partenza a San Pancrazio.

bottom of page